AGOSTINO IACURCI. TRACING VITRUVIO. Viaggio onirico tra le pagine del De architectura – Pesaro

AGOSTINO IACURCI. TRACING VITRUVIO. Viaggio onirico tra le pagine del De architectura – Pesaro2019-06-19T13:54:26+00:00

PESARO
Agostino Iacurci. Tracing Vitruvio.
Viaggio onirico tra le pagine del De architectura
Palazzo Mosca – Musei Civici
13 luglio – 13 ottobre 2019

La mostra, curata da Marcello Smarrelli, presenterà dieci edizioni del De Architectura di Vitruvio, conservate nella Biblioteca Oliveriana di Pesaro e raccontate da Brunella Paolini, ognuna aperta su una pagina diversa dei dieci libri di cui il trattato si compone.
Come un sogno ad occhi aperti attraverso le forme vitruviane, l’artista contemporaneo Agostino Iacurci (1986) realizzerà inoltre un’installazione di scenografie tridimensionali e di pittura; un’ambientazione immersiva che accompagnerà le immagini vitruviane come una specie di Hypnerotomachia Poliphili (Combattimento amoroso di Polifilo in sogno), romanzo allegorico stampato nel 1499, riferimento molto calzante soprattutto per la vicinanza ad Urbino dove, molto probabilmente, il libro fu di ispirazione per i cicli decorativi di Palazzo Ducale, del Laurana.

Le ultime news